Solari 2011: quali scegliere?
277
post-template-default,single,single-post,postid-277,single-format-standard,cookies-not-set,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,columns-4,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive

Solari 2011: i migliori per ogni tipo di pelle.

Buongiorno Fanciulle!
Le vacanze finalmente si avvicinano e, sia che abbiate optato per la montagna, per il mare o per la piscina, sarà necessario proteggere la pelle dal sole! E’ possibile avere un’abbronzatura perfetta proteggendo contemporaneamente la nostra pelle per evitare danni permanenti? La risposta è sì.

Scegliere la giusta crema solare non è sempre facile. Inutile dire che la protezione solare va utilizzata SEMPRE, anche in città. I raggi solari sono in grado di rovinare la vostra pelle e di creare danni gravissimi anche se non siete sdraiate su una spiaggia caraibica!

La crema solare va scelta in funzione della nostra pelle e del tipo di carnagione. Siete bionde, con occhi chiari e pelle altrettanto chiara? Questo significa che siete un fototipo 1 ad alto rischio scottature (ma questo lo saprete già!) e che dovrete scegliere un fattore di protezione (Sun Protection Factor: SPF) molto alto (dal 30 in su, per intenderci). Questo non significa che vi abbronzerete meno, anzi! Un’abbronzatura sana senza scottature è un’abbronzatura che dura nel tempo. Meglio color cioccolatino o rosse come peperoni? La risposta vien da sé!

Siete mediterranee come la sottoscritta? Occhi scuri e carnagione olivastra? Potete permettervi di usare una crema con un minore livello di protezione ma attenzione! Oltre a valutare bene il proprio fototipo è necessario esaminare accuratamente anche la propria pelle, le condizioni, l’età e le problematiche di ognuno.

Innanzitutto è necessario preparare la pelle a ricevere i trattamenti e i raggi solari in modo uniforme. Qualche scrub potrebbe decisamente aiutarvi a migliorare i risultati e ad evitare le macchie. Esistono poi diversi tipi di integratori alimentari che preparano la pelle al sole e la arricchiscono di sostanze, vitamine e minerali utili per limitare-evitare i danni.

Passiamo ora alle creme. Quale marca scegliere?

La prima cosa da sottolineare è che i solari più costosi non garantiscono necessariamente i risultati migliori. Qui di seguito troverete un elenco di marche di solari che reputo affidabili per determinati tipi di pelle con problemi specifici. Non prendetela come una legge universale, è chiaro che la scelta è soggettiva ma spero che qualche aiutino possa comunque riuscire a farvi orientare nel vastissimo mondo delle creme solari!

Solari Piz Buin

L’esperienza di questo marchio è fuori discussione. La qualità è ottima sia per pelli normali sia per le più sensibili. Se avete avuto problemi di eritema, utilizzate protezioni altissime (50-60 SPF) o vi ritroverete con lo stesso problema. Ottimo rapporto qualità prezzo (15 Euro circa). Disponibile anche una linea “Allergy” specifica per le allergie.

Solari Bionike

La crema solare perfetta per chi è allergico al nichel o ha la pelle delicatissima? E’ proprio questa la marca su cui puntare! Si trovano in farmacia e sul sito trovate i punti vendita. I prodotti Bionike hanno 3 effetti:
– più sicurezza al sole poiché trattengono i filtri solari sulla superficie della pelle, garantendo alta tollerabilità.
– più protezione per la presenza di schermi UVA e UVB ad ampio spettro.
– un trattamento completo per il brevetto Beta-Glucano/L-Carnosina, che aiuta le naturali difese biologiche della pelle, proteggendola dalle aggressioni esterne e contrastando l’invecchiamento. Anche in questo caso il prezzo è onestissimo (circa 15 Euro).

Solari Eisenberg

Parto col dirvi che costano molto (sui 70 Euro le confezioni per il corpo e sui 35-40 quelle per il viso) ma posso assicurarvi che non li cambierei per nessun’altro prodotto.

Sono solari a filtro minerale, pertanto non chimico, e sono privi di parabeni (conservanti). Ottimi per chi ha la pelle sensibile e soggetta ad allergie e irritazioni. Li ho testati anche con la pelle acneica, sono perfetti e non ungono.

Sono stati creati con la Formula Tri-Molecolare®. In cosa consiste? Innanzitutto enzimi che eliminano le cellule morte, molevole che restaurano la cute e apportano il 71% di ossigeno in più alle cellule. A tutto questo si unisce l’estratto di Edelweiss che ha una potente azione anti radicali liberi.

Solari Angstrom

Le protezioni Angstrom sono potenziate con un principio attivo naturale che protegge le cellule cutanee dalla frammentazione del DNA provocata dalle radiazioni UV. Li potete trovare facilmente in farmacia e anche in questo caso il prezzo è onesto (circa 10-15 Euro). Ottimo l’integratore alimentare della linea.

Ecco tutto, spero che questa guida possa in qualche modo esservi d’aiuto. Per qualsiasi cosa, rimango a vostra disposizione come sempre!

Alla prossima!!

Nessun commento

Scrivi un commento!